Piergiorgio Cao

Il nostro centro all'avanguardia
Prof. Piergiorgio Cao
Specialista in Chirurgia Vascolare - Specialista in Chirurgia
Ha eseguito oltre 10.000 interventi di chirurgia vascolare maggiore, molti dei quali per via endovascolare, che ha introdotto, tra I primi, in Italia. Particolare esperienza nella chirurgia dell’aorta (toracica e addominale), delle carotidi e degli arti inferiori. Membro di numerose Società Estere. Referee per la Swiss National Science Foundation per i progetti di ricerca “Connective tissue degradation and inflammation” e “Gene expression in abdominal aortic aneurysm”. Membro dell’Assessment Committe nominato dalla University of Utrecht Medical Center, Ph.D. Thesis “Dynamic morphology of the aorta. Pre- and postoperative imaging". External referee per la selezione del titolo di Professore di Chirurgia Vascolare presso l’ Università di Leeds, UK.
Visita il venerdì dalle ore 11:00 alle ore 13:00 - su appuntamento
Esperienze
Laurea
Si laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel 1972
Direttore
Direttore U.O.C. Chirurgia Vascolare Azienda Ospedaliera S. Camillo-Forlanin. Ex Direttore U.O. Chirurgia Vascolare Azienda Ospedaliera di Perugia e ex Direttore (Dirigente Medico II Livello) S.C. Chirurgia Vascolare Università degli Studi di Perugia.
Professore
Professore di ruolo in Chirurgia Vascolare (I fascia) Università degli Studi di Perugia.
Chirurgo Vascolare
Attualmente Chirurgo Vascolare presso GVM Care and Research, Cotignola (RA), Istituto Clinico Cardiologico di Roma.
Pubblicazioni
Autore di 249 pubblicazioni scientifiche a stampa pubblicate sulle maggiori Riviste Italiane e Straniere di Chirurgia Vascolare.
Specialità

Chirurgia Vascolare

Specializzazione in Chirurgia Vascolare nel 1982 presso l'Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Chirurgia

Specializzazione in Chirurgia nel 1977
Contattaci
Il Centro medico è aperto in tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle ore 13,00 e dalle ore 14,00 alle 19,00, il sabato dalle ore 7,30 alle ore 13,00.
Possono essere previsti brevi periodi di vacanza durante il corso dell’anno che saranno chiaramente evidenziati e portati alla conoscenza degli utenti.